San Francisco – 30 novembre / 1 dicembre 2017

 

 

 

 

Workshop commerciale - 30 Novembre / 1 Dicembre 2017 - San Francisco - California

 

Vini da Terre Estreme in Tour

 

Obiettivo: un’azione mirata al mondo professionale e del consumatore evoluto, oggi più cosciente ed esigente, che trasferisca il valore di saperi ed emozioni, affinché venga “compreso” come essenza stessa del prodotto e del territorio che l’ha generato, promuovendone la conoscenza in nuovi mercati. Vini da Terre Estreme in Tour, si sviluppa attraverso un workshop commerciale e degustazioni guidate, rivolti al mondo commerciale e professionale. La prima tappa internazionale di Vini da Terre Estreme ha scelto come paese target la California, nella città di San Francisco, centro dell’economia, della cultura e riferimento del mondo enologico degli Stati Uniti, in posizione geograficamente strategica e in forte crescita economica.
È importantissimo comprendere la centralità e l’importanza della California per quanto riguarda l’enogastronomia rivolta al mercato americano ed internazionale.
Qui nascono tutti i nuovi trend, tutte le nuove mode, tutte le nuove cucine, per cui se forse New York è normalmente il mercato più importante per i produttori italiani per quanto riguarda volumi e fatturati, in realtà gran parte delle mode e delle tendenze nascono in California: è per questo che chiamiamo la California “la capitale americana del buongusto”.
La fortissima attenzione al settore dei vini nella vita quotidiana ed economica ha sensibilizzato i consumatori all’importanza del buon bere (e buon mangiare) rendendoli quindi più disponibili a provare vini di importazione accettando prezzi più alti in cambio di qualità ed originalità. California trend-setters da sempre, basti pensare a Hollywood e Silicon Valley, e a tutte le aziende dei social media come Facebook, Twitter, Google, Square e molte altre ancora, dove lavorano migliaia di professionisti che scoprono i nuovi gusti nei ristoranti e nei locali Californiani per poi esportarli in ogni angolo del mondo grazie ai loro contatti e viaggi.
È fondamentale per le aziende italiane dell’eno-gastronomia, se realmente interessate a sviluppare il mercato americano, inserirsi in quello californiano con una presenza costante grazie ad accordi mirati con importatori, distributori e tutto il canale commerciale professionale.
Mercato importantissimo quindi, fondamentale, molto all’avanguardia, molto esigente, molto attento alla qualità dei prodotti, dunque freschezza, produzione biologica, tipicità ma allo stesso tempo innamorato, affascinato dall’Europa e dall’Italia in particolare. 

 

Maggiori informazioni